ott 14

Finalmente abbiamo iniziato a smanettare un po’ sulla parte video, che rende CARduino ben più interessante.

Dopo qualche tentativo con Theora, abbiamo deciso di utilizzare il formato MJPG, usato anche nelle videocamere di sorveglianza. Sostanzialmente, anziché codificare un video, inviamo una sequenza di immagini JPG che vengono poi messe in rapida sequenza. Ciò consente di evitare la latenza dovuta al buffering e di avere immagini perfette senza il famoso “effetto movimento” tipico dei filmati compressi.

Nelle prossime settimane vedremo di integrare meglio il video nel protocollo e nel client, nel frattempo ecco a voi CARduino in azione con le nostre beta tester feline!

PS: sì, abbiamo già spostato il cavo davanti alla webcam :)



Non avevi proprio nulla nulla nulla da fare vero? :)

Konami Easter Egg by Adrian3.com